Insight Posts
 

DEBUTTO NELLA CLASSIFICA TOP TRACK 250 PER HADLEY GROUP, AZIENDA PRODUTTRICE DI UltraSTEEL®

La classifica Grant Thornton Top Track 250 ha visto Hadley Group esordire al numero 225 nella graduatoria delle società growth operanti sui mercati di fascia media e registrare un'accelerazione del fatturato fino a quota £127,7 milioni e un incremento degli utili del 22%, fino a quota £11,3 milioni.

Oltre a offrire un portafoglio prodotti estremamente diversificato basato sul procedimento UltraSTEEL® , che va da profilati UltraBEAM® ai nuovi arcarecci UltraZed® passando per le strutture di sostegno per vigneti, questa azienda produttrice con sede nelle Midlands sta ora sviluppando soluzioni specificamente progettate per il settore automobilistico e altri segmenti di mercato.

Stewart Towe, Presidente e Amministratore delegato del Gruppo, ha così commentato: “La nostra inclusione nella Grant Thornton Top Track 250 riconosce la forte crescita dell'azienda nel corso dell'ultimo anno, con un incremento del 16% del fatturato (da £109 milioni a £127,7 milioni) che ci ha consentito di piazzarci al numero 225 della graduatoria”.

L'accoppiata padre-figlio composta da Stewart e Ben ha ulteriormente incrementato il successo di Hadley Group, concentrandosi contemporaneamente su servizi e innovazione nell'ambito dei numerosi mercati su cui è attiva l'azienda. Come menzionato dal supplemento speciale del Sunday Times, oltre a rifornire clienti operanti nel settore edile nel Regno Unito, in Europa e in Medio Oriente e dalla sua sede thailandese, il Gruppo ha altresì avviato con produttori automobilistici di fama mondiale, fra cui Jaguar Land Rover e Porsche, una collaborazione finalizzata alla formulazione di nuove applicazioni per le proprie tecnologie.

Stewart Towe ha proseguito: “Dal nostro punto di vista, questa sostanziale crescita del fatturato è dovuta al proficuo rapporto instaurato con la nostra ampia base clienti e allo sviluppo di una nuova generazione di prodotti in grado di offrire maggiore robustezza e leggerezza, evidenziando dunque un design più efficace rispetto ai prodotti concorrenti disponibili sul mercato.

"Intendiamo proseguire questa dinamica incrementando le vendite, il prossimo anno, fino a quota £150 milioni, con l'aspirazione di portare il fatturato a quota £200 milioni entro il 2020. Conseguiremo questo obiettivo sia promuovendo le partnership commerciali esistenti che istituendone di nuove, provvedendo non solo a potenziare la nostra attività nel Regno Unito ma anche a incrementare la nostra impronta globale.

“Questa espansione organica comprenderà inoltre un costante sviluppo da parte nostra e la creazione di nuova proprietà intellettuale, a vantaggio dei clienti operanti sui mercati specifici, se non personalizzati. È tuttavia è importante sottolineare come questa traiettoria sia improntata a una crescita controllata ed equilibrata, nel rispetto delle nostre competenze, competenze che non abbiamo intenzione di dimenticare".

L'esordio nella graduatoria Top Track 250 è solo il più recente riconoscimento per un'azienda a conduzione familiare che nel corso dei decenni ha collezionato una serie di pietre miliari, fra cui il conseguimento del riconoscimento Queens Award for Enterprise (categoria Innovation) sia nel 2006 che nel 2014.

Il team Hadley Group riceverà una targa durante la cena organizzata in occasione dei Top Track 250 Awards, prevista a Londra in data 21 novembre.

More Insights